Mercoledì 29 Gennaio 2014

Brebemi ancora senza benzina

Distributori, la gara va deserta

Un benzinaio in una foto d’archivio

L’autostrada Brebemi rischia di aprire a giugno senza distributori dove fare il pieno di benzina. Anche la terza gara pubblica per l’assegnazione del servizio carburanti nelle due stazioni di servizio che saranno realizzate a Caravaggio (e denominate «Adda nord» e «Adda sud») è andata deserta.

Altre due nel progetto dell’autostrada sono previste nel Bresciano, a Chiari («Chiari nord» e «Chiari sud»); per queste, però, fino ad ora non è mai stata indetta nessuna gara per l’assegnazione dei relativi servizi. E il motivo consiste proprio nelle difficoltà che la società Brebemi sta incontrando per far entrare in funzione le stazioni di Caravaggio. Se a giugno la Brebemi aprirà al traffico senza distributori lungo la sua carreggiata, quando nel percorrerla si accenderà la spia della riserva, si sarà costretti a uscire dall’autostrada e a cercare un distributore in zona. Compito che, in realtà, non appare proibitivo visto che l’infrastruttura attraversa un’area fortemente urbanizzata.

Pr saperne di più leggi L’Eco di Bergamo del 29 gennaio

© riproduzione riservata