Lunedì 30 Dicembre 2013

Cambia il rinnovo patente

E si temono costi maggiori

Una patente di guida

Dal 9 gennaio 2014 cambia la procedura per il rinnovo della patente di guida. L’apposizione dell’etichetta adesiva con la nuova scadenza sul vecchio documento non basterà più: occorrerà perciò stampare una nuova patente.

Il costo della procedura è di 25 euro e resta invariato rispetto al precedente metodo di rinnovo e comprende i 16 euro della marca da bollo e 9 euro dei diritti di Motorizzazione, ai quali vanno aggiunti 1,80 euro per la pubblicazione del bollettino on line.

Ci saranno quindi due bollettini postali dedicati, da consegnare al medico insieme alla fotografia in formato cartaceo. Questi non sono gli unici costi per avere una patente tipo carta di credito: bisogna aggiungere la visita medica, che varia a seconda delle Asl di competenza, e i 6,80 di posta assicurata, da saldare nell’ufficio postale.

In Lombardia il costo della visita medica è di 39 euro, ma il costo potrebbe lievitare a 80 se si sceglie di effettuarla in un’autoscuola, che però copre anche le spese dell’iter burocratico. La conferma di validità del nuovo documento verrà trasmessa al ministero in maniera telematica: verranno quindi snellite le pratiche di trasmissione. Il Codacons, tramite un comunicato stampa pubblicato sul sito internet www.codacons.it, chiede però chiarimenti sulle spese extra. Secondo l’associazione, le visite mediche costeranno di più visto. Si temono «aumenti nascosti» per l’utente.

© riproduzione riservata