Sabato 05 Aprile 2014

Click, un daino bianco da favola

«catturato» in Val Rossera

Bianco, da favola. Catturato con un click da Stefano Locatelli, sindaco di Chiuduno. Che ha postato subito la foto di un meraviglioso esemplare di daino bianco sul suo profilo Facebook, conquistando una marea di «mi piace»

«Ero a fare un sopralluogo con i volontari della Protezione civile in Val Rossera – spiega – quando mi sono imbattuto in questa straordinaria creatura». Che sembra uscita da un libro di fiabe, da un fantasy. L’animale era finito in una radura sulla collina di Chiuduno, un’area privata dove anche gli animali circolano tranquillamente come un po’ in tutta quella zona collinare.

Un bellissimo esemplare maschio, una vera rarità. Non è infrequente imbattersi sulle alture della Val Calepio, del Basso e dell’Alto Sebino, in animali selvatici: i cervi sono arrivati anni fa dallo Stelvio e dalla Val Camonica e ora sono praticamente stanziali. Ma un daino bianco è qualcosa di davvero speciale

© riproduzione riservata