Giovedì 12 Giugno 2014

Colpita in testa da una plafoniera

Una viaggiatrice ferita a Romano

Passino i ritardi, passi il fatto che molti treni in questi giorni sono simili a forni. Ma se quando si viaggia ti arriva in testa una plafoniera... È accaduto nel primo pomeriggio di giovedì all’altezza della stazione di Romano di Lombardia.

Trenord ha già aperto un’inchiesta.

Nulla di grave, fortunatamente: la persona ferita è stata medicata all’ospedale di Romano di Lombardia e dimessa in codice verde. Sul posto, alla stazione di Romano, sono intervenuti per accertamenti sull’accaduto anche i carabinieri.

«Oggi - si legge in un comunicato - attorno alle 14.50 sul treno 2100, partito da Verona alle 13.40 e diretto a Milano, una cliente è stata colpita da una plafoniera che si è staccata.

Trenord ha aperto un’inchiesta interna per verificare le cause dell’accaduto, anche per escludere l’eventuale opera di manomissione da parte di ignoti.

Il treno era appena uscito dai turni di manutenzione prestabiliti e ha superato regolarmente tutti i controlli.

La cliente è stata prontamente soccorsa dal 118 chiamato dal personale Trenord presso la stazione di Romano.

I clienti a bordo del treno 2100 hanno proseguito la corsa sul treno 2102 (Verona Porta Nuova 14.40-Milano Centrale 16.35)».

© riproduzione riservata