Diocesi: ecco tre nuovi parroci
A S. Lucia, Redona e Brembate

Tre nuovi parroci, di cui uno nominato e due designati. La nomina e le designazioni sono state effettuate dal vescovo Francesco Beschi e comunicate dalla Cancelleria vescovile. Monsignor Alberto Carrara a Santa Lucia-Tempio votivo.

Diocesi: ecco tre nuovi parroci A S. Lucia, Redona e Brembate
Monsignor Alberto Carrara

Tre nuovi parroci, di cui uno nominato e due designati. La nomina e le designazioni sono state effettuate dal vescovo Francesco Beschi e comunicate dalla Cancelleria vescovile.

Santa Lucia-Tempio votivo in città.

Il nuovo parroco è monsignor Alberto Carrara, 70 anni, già amministratore parrocchiale della stessa parrocchia e direttore della rivista online «Santalessandro - settimanale della Diocesi». Laureato in Lingue e letteratura straniera e licenziato in Sacra Teologia, è nato a Sovere. Succede a monsignor Maurizio Gervasoni, nominato nell’ottobre scorso vescovo di Vigevano.

Redona in città

Viene designato nuovo parroco don Gianangelo Ravizza, 53 anni, attualmente parroco di Azzano San Paolo.

È licenziato in Sacra Teologia ed è nato a Pognano. Succede a monsignor Sergio Colombo, scomparso il 10 ottobre scorso.

Brembate Sotto

Viene designato nuovo parroco don Cesare Passera, 60 anni, attualmente parroco del Sacro Cuore in città. Nato a Urgnano, succede a don Alberto Stucchi, scomparso il 27 dicembre scorso.

Le nomine effettive dei neodesignati parroci di Redona e di Brembate Sotto avverranno a metà settembre. Successivamente il loro ingresso nelle parrocchie.

Leggi di più su L’Eco di Bergamo di domenica 23 febbraio

© RIPRODUZIONE RISERVATA