Martedì 28 Gennaio 2014

Donizetti, svastica e stella di David

Scritte antisemite sui muri del teatro

Scritte antisemite sui muri del Donizetti
(Foto by Maria Zanchi)

Scritte antisemite proprio all’indomani del Giorno della Memoria. Una stella di David e una svastica sono comparse su un muro dello storico teatro Donizetti che in questi giorni ospita lo spettacolo «La Torre d’avorio». Protagonista l’attore Luca Zingaretti nei panni di un maggiore dell’esercito americano che al termine della Seconda Guerra Mondiale indaga a Berlino su un direttore d’orchestra che non ha preso le distanze dal nazismo.

Oltre alla stella e alla svastica anche scritte come «Sionismo cancro del mondo», «Israele boia» e «Nessuna memoria per chi falsifica la storia» che sono comparse tutt’intorno al teatro. Il fatto è stato segnalato nella mattinata di martedì 28 gennaio: probabilmente le scritte sono state realizzate nella notte tra lunedì e martedì. Il Comune, che prende le distanze da quanto accaduto e non vuole commentare la deplorevole vicenda, ha segnalato l’accaduto alla Digos. Nel frattempo la polizia ha acquisito i filmati per tentare di risalire all’autore o agli autori del gesto. Nella mattinata di mercoledì le scritte saranno rimosse.

© riproduzione riservata