Venerdì 16 Maggio 2014

Forza Italia lancia la linea verde: 70 i candidati under 30

I giovani di Forza Italia

Un forte impulso al cambiamento generazionale, un impegno politico volto ad ampliare il bacino di partecipazione, una volontà di portare idee fresche, con un’attenzione alle istanze e ai problemi dei più giovani. Sono questi gli obiettivi degli iscritti al movimento giovanile di Forza Italia, candidati nelle prossime elezioni nei diversi comuni della provincia.

«In questi mesi abbiamo lavorato molto, a livello di Coordinamento provinciale, affinché nelle liste fossero presenti numerosi giovani – dichiara la coordinatrice Ariela Paganoni, – Sono molto soddisfatta, perché da parte dei candidati Sindaci c’è stata grande disponibilità nell’accogliere in lista i tanti giovani di Forza Italia che hanno deciso di mettersi in gioco il prossimo 25 maggio, sia sotto il simbolo ufficiale del partito, sia in liste civiche».

«Abbiamo deciso di candidare ragazze e ragazzi che si sono sempre impegnati nei propri comuni e nel movimento giovanile del partito, alcuni dei quali hanno già avuto un’importante esperienza amministrativa come Alessia Gandini, già assessore alla Cultura a Dalmine, Mauro Ricciardi, assessore allo sport a Stezzano, Davide Zanga, capogruppo di minoranza ad Albino e Enzo Lorenzi, già consigliere comunale a Osio».

Alle elezioni si contano oltre 70 under 30 iscritti al partito e candidati nelle liste di Forza Italia e nelle liste civiche di centrodestra dei diversi comuni della provincia. «Ci sono molti ragazzi facenti attivamente parte del movimento giovanile del partito come Stefano Benigni candidato a Bergamo, Mattia Baldis ad Alzano Lombardo, Amanda Pirovano a Canonica D’Adda, Alessandro Vigentini a Pontirolo Nuovo, Filippo Mavaro, Gian Pietro Vitali e Marco Berardi a Sarnico, Jacopo Amadei e Marco Palomba a Boltiere. Sono certa che faranno tutti un ottimo risultato, e soprattutto un’importante esperienza di vita».

© riproduzione riservata