Sabato 15 Marzo 2014

I volumi di Papa Giovanni XXIII

saranno inviati in tutto il mondo

La presentazione dei diari di Papa Giovanni XXIIII
(Foto by Colleoni)

Sono stati presentati stamattina, sabato 15 marzo, nel salone Papa Giovanni XXIII della Curia vescovile, i dieci volumi dei diari e delle agende che Papa Roncalli scrisse dall’età dell’adolescenza fino agli anni del pontificato.

È stato annunciato che i dieci volumi saranno inviati in tutte le Nunziature apostoliche del mondo, in tutte le biblioteche nazionali del mondo e in tutte le città che hanno toccato in modo particolare la storia di Papa Giovanni XXIII.

A curare la pubblicazione dei volumi è stato l’Istituto di Scienze religiose di Bologna che si è avvalso del prezioso contributo degli archivi della Fondazione Papa Giovanni XXIII di Bergamo e del sostegno della Fondazione Italcementi (presente con l’avvocato Giovanni Giavazzi)

Il vescovo Francesco Beschi, intervenuto alla presentazione, ha sottolineato come «Papa Roncalli sia stato il fiore più bello sbocciato dalla nostra terra», mentre il cardinale Loris Capovilla, in un collegamento video, ha espresso «gratitudine per chi ha realizzato un’opera così importante e grandiosa».

Don Ezio Bolis (Fondazione Papa Giovanni XXIII) e lo storico Alberto Melloni (Istituto di Scienze religiose di Bologna) hanno invece illustrato i contenuti dell’opera che ha una valenza storica, spirituale, culturale e umana immensa.

© riproduzione riservata