Domenica 29 Giugno 2014

Il lido Nettuno non è più gratis

Da luglio si paga: 2 euro al giorno

Il lido Nettuno a Sarnico

Novità sotto l’ombrellone per la spiaggia pubblica più attraente del Sebino. Dopo aver cambiato volto, il Lido Nettuno di Sarnico cambierà le regole di accesso. Non sarà più a ingresso libero, come garantito dalla precedente amministrazione che aveva progettato il restyling.

Da martedì 1° luglio l’accesso sarà infatti a pagamento. Il provvedimento non riguarderà i residenti nella cittadina lacustre. La decisione è stata presa con una delibera della nuova Giunta di centrodestra. Il ticket è fissato in 2 euro per l’entrata mattutina (orario 9-18) e in un euro per l’accesso pomeridiano dopo le 13.

A non dover passare alla «cassa», seppur privi di residenza nella cittadina, saranno i ragazzi di età inferiore ai 12 anni e i disabili. «Il progetto di riorganizzazione - ha chiarito il primo cittadino Giorgio Bertazzoli - è sperimentale per i mesi di luglio e agosto e di fatto rientra negli obiettivi annunciati in campagna elettorale. Pur puntando sul turismo, è insostenibile che il Comune e quindi i sarnicesi si sobbarchino annualmente una spesa complessiva di circa 100 mila euro per gli interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria del parco, gestione rifiuti, luce e altre spese».

Leggi di più su L’Eco di Bergamo del 29 giugno

© riproduzione riservata