Venerdì 13 Giugno 2014

I rapinatori dell’A&O di Fiorano

«Agito per difficoltà economiche»

Restano in carcere i due malviventi, autori di una rapina al market A&O di Fiorano al Serio arrestati da una pattuglia di passaggio. I due - un 55enne residente ad Alzano Lombardo e un 52enne di Torre Boldone, entrambi pluripregiudicati - davanti al giudice Raffaella Mascarino sono stati interrogati questa mattina,

Hanno ammesso le loro colpe, aggiungendo di aver rapinato il market perchè in difficoltà economiche. Il giudice ha convalidato l’arresto, disponendo anche la custodia in carcere.

I malviventi proprio mentre stavano mettendo a segno il colpo erano stati sorpresi dai militari avvisati da alcune persone di passaggio. Nonostante fossero armati di coltello e pistola (giocattolo) i due militari hanno agito con grande freddezza riuscendo a bloccare i rapinatori che stavano fuggendo con il bottino di 4000 euro.

© riproduzione riservata