Giovedì 20 Marzo 2014

La Val Taleggio è tagliata in due?

Le mamme: «Mandate la maestra»

Disagi per gli studenti dopo la frana

Sono preoccupate le mamme di Peghera, preoccupate perché la frana sulla strada per Olda (sono caduti 200 metri cubi, ma instabili sono 9.000) poteva scendere in qualsiasi momento, magari proprio mentre passava il pulmino con a bordo i loro piccoli.

Tra asilo e scuola elementare sono 15 i bambini quotidianamente in viaggio, alcune mamme ne hanno uno solo, altre due ma alcune ne hanno anche tre a bordo, per questo la loro preoccupazione è lecita e comprensibile.

Lo smottamento si è verificato nel punto in cui si era già presentato la scorsa estate e in teoria i lavori di bonifica avevano risolto la frana, e questo non fa che aumentare la loro rabbia. E poi c’è la questione scuola: come si fa ora a mandare i bambini a scuola con la valle ancora tagliata a metà?

I disagi saranno tanti – dicono arrabbiate – non è possibile trovarsi ancora nella stessa situazione dello scorso anno: la soluzione più plausibile per le mamme quella che una delle maestre vada a Peghera e, in attesa che si sistemi la questione della frana.

Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 20 marzo

© riproduzione riservata