Giovedì 10 Aprile 2014

«Non condivido alcune scelte»
Scelta Civica, Bombassei frena

Alberto Bombassei
(Foto by Colleoni Foto)

Alberto Bombassei si è dimesso. Dopo cinque mesi dalla sua nomina ha annunciato attraverso una lettera la sua decisione di lasciare il ruolo di presidente di Scelta Civica.

Bombassei ha annunciato la sua decisione con una lettera: «Non posso più rappresentare - si legge nella comunicazione - dalla più alta carica statutaria un partito di cui continuo a condividere gli elementi costitutivi ma non certamente alcune recenti scelte».

Al centro delle critiche le modalità del passaggio dal governo Letta a quello Renzi: «Mi è stato detto:”È la politica” - scrive -. Non quella che sento di poter praticare».

© riproduzione riservata