Sabato 12 Luglio 2014

Parco del Serio: sfuma rave party

Organizzatori notati dai residenti

I camper fermati tra Grassobbio e Zanica

I carabinieri e la polizia locale di Grassobbio hanno stoppato in tempo un rave party che era stato programmato per la notte di sabato 12 luglio nel parco del Serio tra i comuni di Grassobbio e Zanica.

Le forze dell’ordine sono entrate in azione verso le 14 di sabato dopo le segnalazioni di diversi residenti della zona che avevano notato un via vai di camper sospetti. I militari dell’Arma sono intervenuti in forze, c’erano carabinieri di sei diverse stazioni (Bergamo, Trescore, Zanica, Curno, Stezzano e Calcinate), e hanno intercettato quattro camper (uno targato Bergamo, uno Brescia, uno Verona e il quarto sempre di giovani lombardi) : i totale una ventina di ragazzi.

Erano gli organizzatori del rave-party. Tutti i giovani sono stati identificati e rilasciati. Soltanto uno ha rischiato una denuncia per un’irregolarità nella patente. Nel caso fossero entrati nel parco del Serio per il rave party avrebbero commesso il reato di violazione di proprietà privata. Rave che invece è sfumato per l’attenzione dei residenti.

© riproduzione riservata