Lunedì 20 Gennaio 2014

Parking ospedale, abusivi addio

Con un blitz arrivano i vigilantes

Alcuni parcheggiatori abusivi

Abusivi e questuanti via dal parcheggio del nuovo ospedale di Bergamo. È scattata l’operazione che dovrebbe finalmente semplificare la vita di chi si reca al Papa Giovanni e che fino a oggi ha dovuto subire l’assillo di parcheggiatori abusivi e mendicanti.

Recentemente una signora ha denunciato di essersi trovata l’auto con le gomme tagliate perché aveva rifiutato di dare denaro a un abusivo.

Per l’avvio dell’operazione, lunedì mattina, sono entrate in azione sei guardie giurate che, con l’ausilio degli agenti della polizia locale - rimasti però all’esterno del parcheggio gestito da Bhp - hanno provveduto ad allontanare tutti coloro che non avevano titolo per stare all’interno.

Nei prossimi giorni, stabilizzata la situazione, le guardie giurate in azione saranno meno, probabilmente tre. L’assessore alla Sicurezza, Massimo Bandera., ha sottolineato: «Le cose sono cambiate: tutti dovranno capire che qui non si può più stazionare».

I vigilantes presidieranno il piazzale, ma saranno anche utilizzati per aiutare pazienti e parenti in visita all’ospedale a orientarsi nella struttura.

© riproduzione riservata