Venerdì 21 Marzo 2014

Pizzicato sul bus senza biglietto

scippa il controllore: arrestato

Un autobus dell’Atb

Non solo è stato pizzicato senza biglietto sull’autobus dell’Atb, ma ha anche scippato il controllore che lo stava per multare portandogli via il tablet. Così un senegalese di 42 anni, residente a Torre Boldone, è stato bloccato e arrestato dalla polizia locale con le accuse di furto con strappo, resistenza, uso di un documento contraffatto, false generalità e anche ricettazione.

È successo giovedì in via Camozzi. Il controllore ha scoperto il senegalese senza biglietto e gli ha chiesto un documento per scrivere la sanzione. L’extracomunitario ha acconsentito, ma - quando ha visto il tablet nelle mani del controllore e ha temuto che quest’ultimo potesse scoprire che il documento era falso - preso dal panico ha strappato il tablet dalle mani del controllore ed è scappato in strada.

La polizia ha bloccato il senegalese in via Clara Maffei dopo una collutazione. In direttissima l’extracomunitario, che ha una carta d’identità valida, ha raccontato di aver comprato quel documento falso anni fa quando era clandestino e di non aver pagato in biglietto perché è in difficoltà economiche. Arresto convalidato senza misure cautelari e processo rinviato al 18 aprile.

© riproduzione riservata