Lunedì 27 Gennaio 2014

Primarie, Ginoulhiac non ce la fa

Restano Ghisalberti, Gori e Ongaro

Giovanni Ginoulhiac
(Foto by Colleoni)

Restano Nadia Ghisalberti, Giorgio Gori e Luciano Ongaro. Giovanni Ginoulhiac non è riuscito a raccogliere le 200 firme necessarie per partecipare alle primarie del centrosinistra.

Ginoulhiac, architetto e candidato autonomo da liste e partiti, si era proposto dopo il ritiro di un altro indipendente, l’avvocato Rocco Gargano, ma non è riuscito a raccogliere le firme nonostante avesse attivato tre punti di raccolta in città.

© riproduzione riservata