Pullman turistici in Città Alta «Ma dove possono scaricare?»

Pullman turistici in Città Alta
«Ma dove possono scaricare?»

«Una situazione che non è stata ancora risolta e forse è addirittura peggiorata»: Andrea Tremaglia, capogruppo di Fratelli d’Italia interviene sul problema della gestione dei pullman turistici in Città Alta.

«L’Amministrazione ha scelto di liberare dalle macchine piazza Mascheroni e di provvedere alla creazione di stalli di sosta per i residenti al principio di viale delle Mura, adiacenti al Seminario. Un luogo dove negli anni scorsi eravamo abituati a vedere illecitamente parcheggiati i pullman turistici oltre a, soprattutto nelle sere d’estate, molte macchine: bene aver deciso di regolamentare la situazione, ma si è pensato a un’alternativa per i turisti?».

Autobus fermi in Colle Aperto

Autobus fermi in Colle Aperto

«La scorsa domenica», prosegue Tremaglia, «mi è parso che tale alternativa, se esiste, non è attiva. Un conoscente di passaggio in Colle Aperto mi ha infatti telefonato, inviandomi anche delle foto scattate con il cellulare, lamentando un pesante ingorgo in Colle Aperto, provocato proprio dai pullman turistici che non sapevano dove fermarsi a caricare o scaricare i propri passeggeri. Proprio per questa ragione, e a peggiorare la situazione, diversi di questi grossi pullman si sono fermati nel mezzo della carreggiata, bloccando di fatto il viale. Un’operazione, oltre che illecita, anche molto pericolosa».

Pullman turistico in Colle Aperto

Pullman turistico in Colle Aperto

«Proprio poche settimane fa avevo depositato un’interrogazione chiedendo all’Amministrazione quale fosse il destino dei pullman turistici: mi è stato puntualmente risposto che tali pullman possono caricare e scaricare i propri passeggeri negli spazi riservati agli autobus dell’Atb in Colle Aperto. Mi domando: e se tali spazi fossero occupati o se, come è accaduto questa domenica, si presentassero più pullman contemporaneamente? Possono sembrare problemi di poco conto, ma non lo sono affatto per una città come la nostra con legittime aspirazioni turistiche e, soprattutto, a poche settimane dall’inizio dell’Expo».

Pullman turistici a Colle Aperto

Pullman turistici a Colle Aperto

E inoltre, come già rilevato nell’interpellanza «considerato che almeno uno dei bus mostrati nelle fotografie in allegato è possibile sia più alto di 3,5 metri e che le fotografie sono state scattate indicativamente verso le 16 del pomeriggio di domenica, quando dunque per accedere a Città Alta è necessario passare i controlli della polizia locale in viale Vittorio Emanuele, tali strumenti di controllo sono adeguati?».


© RIPRODUZIONE RISERVATA