Lunedì 26 Maggio 2014

Romano va al ballottaggio

Duello tra Nicoli e Patelli

Una panoramica di Romano di Lombardia

Sebastiano Nicoli, candidato sindaco della coalizione Nicoli sindaco e Partito democratico, è in testa a Romano di Lombardia con con 3526 voti, il 37,09 per cento delle preferenze, e va al ballottaggio con Paolo Patelli (Lega Nord e Forza Italia), che ha ricevuto 2549 voti (26,81%). Hanno votato 10041 elettori su 13511, il 74,31 per cento, l’8,74% in meno rispetto alle precedenti amministrative. Schede bianche 156, nulle 378. Il dato definitivo è arrivato alle 18,30, 15 seggi su 15 scrutinati.

Ore 16,45: 7 seggi su 15 scrutinati

Sebastiano Nicoli - Nicoli sindaco e Partito democratico: 1585 voti (35,64%)

Paolo Patelli - Lega Nord-Forza Italia: 1239 (27,86%)

Michele Lamera - Progetta Romano con Lamera: 1064 (23,93%).

Mirosa Servidati - Unione civica e Romano Città d’Italia: 559 (12,57%)

Ore 18,30: 15 seggi su 15 scrutinati

Sebastiano Nicoli - Nicoli sindaco e Partito democratico: 3526 voti (37,09%)

Paolo Patelli - Lega Nord-Forza Italia: 2549 (14,80%)

Michele Lamera - Progetta Romano con Lamera: 2202 (23,16%)

Mirosa Servidati - Unione civica e Romano Città d’Italia: 1230 (12,94%)

© riproduzione riservata