Venerdì 05 Settembre 2014

Scassina distributore automatico e fugge

Beccato in corsa da agente-atleta

Il furto al distributore di profilattici di Treviglio
(Foto by Luca Cesni)

Stavano cercando i writers che da tempo imbrattano i muri di Treviglio, hanno invece trovato due ladruncoli che in modo abbastanza maldestro erano impegnati a dare violente spallate ad un distributore di profilattici all’Ipercoop di via Monte Grappa a Treviglio.

Gli agenti del commissariato di Treviglio diretto da Angelo Lino Murtas li hanno beccati all’opera: uno a fare da palo, l’altro impegnato a danneggiare il distributore, così da far uscire più confezioni possibile. I due si sono dati alla fuga a piedi, dividendosi: l’autore del furto è stato beccato nei pressi del liceo Simone Weil da un agente particolarmente in gamba. Nel senso di aver vinto diverse gare di atletica in ambito nazionale, il che gli ha permesso di avere la meglio in velocità e resistenza nei confronti dell’aspirante scassinatore, di soli 17 anni, trovato in possesso di 7 confezioni.

Minorenne dovrebbe essere anche il «palo», la cui identità è in corso d’accertamento, essendo (lui sì...) sfuggito all’inseguimento. Per entrambi scatterà la denuncia alla Procura per i minorenni di Brescia.

© riproduzione riservata