Schianto tra un bus e due auto a Lovere  Ci sono 10 feriti, alcuni in gravi condizioni
L’impatto tra un bus e una delle due vetture in via Nazionale a Lovere

Schianto tra un bus e due auto a Lovere
Ci sono 10 feriti, alcuni in gravi condizioni

Grave incidente stradale a Lovere, in via Nazionale: 10 feriti tra cui almeno tre minori. Due elicotteri e 7 ambulanze sul posto.

Sono almeno 10 i feriti, tra cui un bimbo di 10 anni e due ragazzini di 13 anni, nello schianto tra un pullman di linea e due auto in via Nazionale a Lovere. I minori, trasportati all’ospedale di Esine con i genitori, non sarebbero però in gravi condizioni. Nessuno è in pericolo di vita, la più grave è una donna anziana trasportata in ospedale a Brescia.

L’impatto tra il bus di linea e le vetture è avvenuto intorno alle 17.15 a Lovere, in via Nazionale, all’altezza dell’Hotel Continente. Sul posto due elicotteri da Brescia e Como oltre a 7 ambulanze, due auto mediche, i Vigili del fuoco, i carabinieri di Lovere e Costa Volpino, oltre alla polizia locale del paese. Secondo una prima ricostruzione dei fatti il bus viaggiava in direzione di Bergamo, verso sud, e avrebbe urtato una prima auto, ma non è chiara la dinamica dell’incidente e chi abbia invaso la corsia opposta. Il bus, dopo l’urto è finito nell’altra corsia, schiantandosi contro una vettura che viaggiava in direzione Brescia. Grave anche il conducente di questa seconda vettura.

La Statale 42 è rimasta paralizzata per un paio d’ore, la strada è stata chiusa al traffico per consentire le operazioni di soccorso.


© RIPRODUZIONE RISERVATA