Sabato 01 Febbraio 2014

Scuola, iscrizioni solo via internet

Per le prime c’è tempo un mese

Procedure più snelle e un mese di tempo per compilare il modulo di iscrizione nelle classi prime di ogni grado scolastico: al via già da alcuni giorni le registrazioni online sul sito del ministero dell’Istruzione.

L’operazione è propedeutica alla domanda di iscrizione vera e propria che potrà essere effettuata a partire da lunedì 3 febbraio. Ricordiamo che dallo scorso anno la procedura di iscrizione alle classi prime, dalle elementari fino alle superiori, si svolge unicamente online per le scuola statali, fatta eccezione per la scuola dell’infanzia.

Per le scuole paritarie invece non c’è l’obbligo di aderire alla procedura informatizzata. Novità di quest’anno invece è la possibilità di registrarsi al servizio prima dell’apertura ufficiale delle iscrizioni. Apertura prevista appunto per il 3 febbraio.

«L’anno scorso – commenta il preside dell’Istituto tecnico industriale Paleocapa, Michele Nicastri – abbiamo avuto alcuni problemi, legati soprattutto alla novità per le famiglie di dover usare un mezzo diverso dai vecchi moduli di carta a cui erano abituati da sempre. Proprio per questo avevamo attivato in segreteria una squadra di soccorso per i genitori in difficoltà».

La procedura per le iscrizioni online resterà attiva fino al 28 febbraio, non c’è nessuna fretta quindi di inoltrare la domanda sin dal primo giorno utile, anche perché non è previsto che le domande arrivate per prime siano accolte con priorità dalle scuole.

© riproduzione riservata