Martedì 24 Giugno 2014

Sentita ex fidanzata di Bossetti:

non sopportava d’essere lasciato

Massimo Giuseppe Bossetti

L’ex fidanzata di Massimo Giuseppe Bossetti, arrestato per l’omicidio di Yara Gambirasio, è stata sentita dai carabinieri dopo che la donna nei giorni scorsi era intervenuta telefonicamente a una trasmissione televisiva raccontando la storia d’amore che da giovane aveva avuto col muratore.

La donna, che vive a Ponte San Pietro, ha raccontato all’emittente Milanow, la rete all news di Telelombardia, che Bossetti, dopo la fine della loro relazione, non sopportava di essere stato lasciato.

Il muratore avrebbe avuto atteggiamenti irruenti. Va tenuto però conto che entrambi erano giovanissimi. I carabinieri l’hanno quindi identificata e poi sentita come testimone.

© riproduzione riservata