Domenica 24 Agosto 2014

«Siete bravi voi bergamaschi»

Le parole del Papa all’Angelus

I pellegrini bergamaschi, visibili per la maglietta gialla, a San Pietro per l’Angelus
(Foto by Yuri Colleoni)

«Siete bravi voi bergamaschi»: con queste parole pronunciate durante il tradizionale Angelus domenicale, Papa Francesco ha salutato i 600 pellegrini bergamaschi che sono arrivati in piazza San Pietro a piedi da Assisi insieme al vescovo di Francesco Beschi.

Papa Francesco ha salutato i vari gruppi che hanno gremito domenica mattina San Pietro soffermandosi su quello bergamasco: «Un saluto speciale ai 600 giovani di Bergamo che sono arrivati a Roma a piedi con il loro vescovo da Assisi. Siete bravi voi bergamaschi».

Grande giubilo e commozione per i 600 pellegrini bergamaschi con il vescovo Beschi che batteva le mani insieme ai giovani anche lui visibilmente emozionato. I fedeli della nostra provincia, molto visibili per la maglietta gialla, erano nel cuore della piazza dalle 10 con una grande croce, uno striscione «Da Francesco a Francesco. I giovani bergamaschi a piedi» e un cartellone «Bergamo cammina con te» del gruppo di Torre Boldone.

Con il vescovo Beschi da segnalare la presenza di don Emanuele Poletti, direttore della Pastorale giovanile, e di monsignor Maurizio Malvestiti.

© riproduzione riservata