Lunedì 24 Febbraio 2014

Da Bergamo a Busto Arsizio

Spedizione punitiva di 6 nigeriani

Sette nigeriani, domiciliati in provincia di Bergamo e Milano, sono stati denunciati per rissa, porto di armi improprie e danneggiamento dalla Polizia di Busto Arsizio.

Poco dopo le 21 di ieri gli agenti sono intervenuti per una furibonda lite tra sette uomini di colore, scoppiata proprio davanti all’ingresso del Commissariato all’incrocio tra viale Duca d’Aosta e via Candiani.

I poliziotti hanno quindi identificato sei cittadini nigeriani contrapposti ad un loro connazionale abitante a Busto Arsizio.

Sconosciute le motivazioni dello scontro , diverse le versioni fornite dai protagonisti.

I sei nigeriani avrebbero infatti raggiunto Busto Arsizio per dirimere precedenti questioni con il loro connazionale, ma la discussione sarebbe degenerata tanto che l’uomo residente in città avrebbe estratto un paio di forbici e colpito al braccio uno degli avversari per poi darsi alla fuga a piedi, venendo però raggiunto dagli altri proprio davanti al Commissariato. Qui sarebbe scoppiata nuovamente la rissa, interrotta solo dall’arrivo della Volante.

© riproduzione riservata