Giovedì 28 Novembre 2013

Stop alle code allo sportello

Ora la Procura va online

Un sito internet creato con l’intento di fornire agli utenti uno strumento veloce ed efficace per effettuare ricerche e rendere più facile l’interazione con gli Uffici Giudiziari. E’ il sito della Procura realizzato grazie a una convenzione sottoscritta tra la Procura di Bergamo e la Società Aste Giudiziarie Inlinea spa di Livorno.

Il sito consente di reperire tutta una serie di informazioni on line, schede informative, stampati e modelli evitando di doversi recare presso l’ Ufficio Giudiziario e diminuendo, pertanto, i tempi di attesa del pubblico allo sportello unico.

Con tale strumento sarà più agevole la conoscenza dell’attività, dell’organizzazione e dei risultati ottenuti dalla Procura. Il sito internet è strutturato nelle sezioni: home, informazioni sull’ufficio, modulistica, servizi per i cittadini, servizi per la P.A., contatti e link. Fornisce informazioni sulla organizzazione della Procura, sull’ubicazione degli Uffici, sui Magistrati e gruppi specializzati, Polizia giudiziaria e Personale Amministrativo. Particolarmente utili sono le sezioni Modulistica per il download di una varietà di moduli e le richieste on line di certificazioni e documenti.

Sono reperibili utili schede informative su una vasta serie di atti, incluse informazioni chiare su come fare per ottenere certificati permessi e copie; presentare denunce, querele, esposti, compilare autocertificazioni e dichiarazioni sostitutive. Il sito è corredato di una funzione di ricerca e di un Glossario con Domande e Risposte per un più semplice reperimento e per una più facile fruizione delle informazioni.

Infine, lo stesso sito è completato da utili link a Portali giuridici, Fonti normative on-line, Giurisprudenza on-line, Riviste giuridiche, oltre che dalla possibilità di collegarsi a siti istituzionali, tra i quali: Ordine degli Avvocati di Bergamo, Associazione Forense, Distretto della Corte di Appello, Ministero della Giustizia e sito della Giustizia Amministrativa.

I link del sito sono i seguenti:

http://www.procura.bergamo. giustizia.it/ o http://www.procura.bergamo.it

© riproduzione riservata