Mercoledì 13 Agosto 2014

Svizzera: deraglia treno del ghiacciaio

Un vagone resta sospeso nel vuoto

Il treno deragliato in Svizzera

Un treno passeggeri è deragliato in Svizzera, nel Canton Grigioni, a causa di una frana. I media svizzeri parlano di un grave incidente. Non è ancora noto se vi sono vittime. Il treno è deragliato sulla linea tra Coira e St. Moritz in un luogo difficilmente raggiungibile.

L’incidente - come riferisce il Corriere del Ticino - è avvenuto all’1 di mercoledì tra Tiefencastel e Solis, a pochi chilometri a est di Thusis. Almeno tre vagoni sono usciti dai binari. Due di questi sono caduti nel precipizio a lato dei binari, in un sito dove il fiume Albula ha scavato una gola profonda, a causa di una frana che ha colpito i binari.

Uno - continua il Corriere del Ticino - è rimasto parzialmente rovesciato, mentre l’altro è scivolato più in basso. La polizia cantonale grigionese parla di un incidente grave, senza fornire dettagli. Sul posto sono intervenuti quattro elicotteri e varie decine di soccorritori, tra 50 e 100. Nella regione sono inoltre giunte 20-30 ambulanze e sommozzatori.

© riproduzione riservata