Martedì 18 Marzo 2014

Trasporti, mercoledì sciopero

A Milano sospesa l’area «C»

L'area C di Milano: si entra solo pagando

Sciopero nazionale di 24 ore domani nel trasporto pubblico locale. A proclamarlo unitariamente Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Ugl Autoferrotranvieri e Faisa Cisal «per il contratto scaduto ormai da sette anni».

Per le organizzazioni sindacali la posizione datoriale «ha impedito qualsiasi possibile sviluppo immediato e concreto del confronto per la ripresa del quale i ministri Lupi e Poletti hanno

comunque confermato il proprio impegno».

«Le associazioni datoriali Asstra e Anav - ricordano i sindacati - hanno confermato che l’attuale quadro di finanziamento del settore rende possibile il rinnovo contrattuale solo a condizione che esso risulti integralmente autofinanziato».

Nel rispetto delle fasce di garanzia lo sciopero di 24 ore si terrà a Milano dalle 8.45 alle 15 e dalle 18 a fine servizio.

MILANO SOSPESA AREA C

In occasione dello sciopero nazionale del trasporto pubblico locale, previsto per mercoledì 19 marzo, il ticket anti-traffico Area C del Comune di Milano sarà sospeso tutta la giornata. Resta attivo però il divieto di accesso e circolazione all’interno della Ztl Cerchia dei Bastioni per i veicoli di lunghezza superiore a 7,5 metri.

FERROVIENORD

Lo sciopero dei trasporti indetto per mercoledì da Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uilt-Uil, Ugl e Faisa Cisal interesserà il personale del gestore della rete Ferrovienord spa. Trenord fa sapere in una nota che non saranno interessate tutte le linee della Lombardia. Variazioni, ritardi e cancellazioni potranno riguardare esclusivamente i servizi sul ramo Ferrovienord: Milano-Saronno-Varese Nord-Laveno, Milano-Saronno-Como Lago, Milano-Saronno-Novara Nord, Milano-Seveso-Asso, Milano-Seveso-Mariano/Camnago, Brescia-Iseo-Edolo. Possibili ripercussioni anche sul Passante Ferroviario milanese e sulle linee Suburbane S1, S2, S4, S9, S13. Anche il servizio aeroportuale Malpensa Express da Cadorna e da Centrale potrà subire variazioni. Il servizio su queste linee sarà garantito dalle 6 alle 9 e dalle 18 alle 21.

© riproduzione riservata