Martedì 14 Gennaio 2014

Trenord, pendolari inferociti

Carrozze ridotte e vi piove dentro

Piove nei vagoni

Convogli ridotti a poche carrozze, spesso malconce e dove entra persino la pioggia. Quotidianamente pervengono alla redazione le segnalazioni di pendolari esasperati. Ecco quanto accaduto stamattina sui treni di Trenord

Due nuove segnalazioni

Buongiorno,

Stamattina Trenord ci ha fatto la bella sorpresa di ridurre di una carrozza il già ridotto convoglio delle 7.16: 4 carrozze anziché le solite 5 invece che 6!!! Siamo già tutti ammassati e in piedi prima di Verdello. Si muore dal caldo e sicuramente ci scambieremo meglio i virus influenzali che ormai qualcuno si sta portando addosso. Trenord maledetta!

Luca Maida

Buongiorno,

Stamattina abbiamo toccato un nuovo minimo nella quotidiana pena che Trenord ci infligge. Visto che cinque carrozze sono assolutamente insufficienti per contenere tutti i viaggiatori, oggi il treno 10802 da Bergamo per Milano era composto da quattro miserabili carrozze di cui una indegna di qualsiasi servizio ferroviario di qualunque nazione della terra. Questa carrozza (allego foto) ha un simpatico optional...ci piove dentro...un nuovo effetto speciale di trenord per farci sapere in tempo reale il meteo. Il treno è affollato all’inverosimile, sporco e oggi anche bagnato!

Circa tre mesi fa l’assessore Del Tenno a Bergamo Tv ci ha sussiegosamente spiegato che i vagoni mancano per usura dei carrelli e che i fornitori tardavano a fornire i ricambi. L’assessore ci ha anche assicurato che stavano facendo tutto il possibile per rimediare..Sono passati tre mesi e se questo è il risultato, meglio che non faccia nulla..

Ma dove sono i fornitori di Trenord, all’ isola di Pasqua? Altri non se ne possono trovare? O i ricambi dei nostri vagoni sono pezzi unici in serie limitata che solo sapienti mastri artigiani possono riprodurre? Come diceva il maestro Totò, assessore ma ci faccia il piacere!

Quando riavremo dei vagoni, dei carri bestiame qualsiasi cosa che ci faccia viaggiare senza costringerci a sederci sui gradini bagnati? Assessore ci fornisca una data, non come l’ultima volta a Bergamo tv quando ha furbamente scantonato la richiesta!

Redazione grazie in anticipo se pubblicherete questa mia denuncia dell’ orribile disservizio di Trenord.

Cordiali saluti

Roberto Di Bella

© riproduzione riservata