Uccisi a Kabul, dovevano sposarsi oggi San Pellegrino ricorda Sandro e Aigerim

Uccisi a Kabul, dovevano sposarsi oggi
San Pellegrino ricorda Sandro e Aigerim

Alessandro Abati di Alzano e la fidanzata kazaka Aigerim Abdulayeva lo scorso maggio sono morti in Afghanistan nell’attentato talebano alla guesthose Park Palace. Oggi, 18 luglio, si sarebbero dovuti sposare al Casinò di San Pellegrino Terme: gli amici li hanno ricordati con una cerimonia nella località brembana.

«In questo giorno nel quale Alessandro e Aigerim si sarebbero dovuti unire in matrimonio nella nostra cittadina – si legge sulla pagina Facebook del Comune di San Pellegrino Terme, gli amici hanno voluto ricordarli con una cerimonia che si è svolta presso la Sala Consiliare del Comune di San Pellegrino Terme».

Alessandro Abati e Aigerim Abdulayeva sono tragicamente scomparsi il 13 maggio scorso in un attentato a Kabul. Sandro Abati, consulente con diverse esperienze all’estero nell’ambito della progettazione di infrastrutture, si trovava con Aigerim alla guesthouse Park Palace, nel quartiere di Shahr-e-Naw quando è avvenuto l’attacco talebano costato la vita a 14 persone.

RICORDIAMO ALESSANDRO ABATI E AIGERIM ABDULAYEVAIn questo giorno nel quale Alessandro e Aigerim si sarebbero dovuti...

Posted by Comune di San Pellegrino Terme on Sabato 18 luglio 2015


© RIPRODUZIONE RISERVATA