Giovedì 12 Dicembre 2013

Gandellino, infortunio nel cantiere

Ferito un trentenne operaio

Incidente a Gandellino nel tombotto
(Foto by Fronzi)

Infortunio sul lavoro a Gandellino giovedì 12 dicembre. In un primo momento sembrava un incidente molto grave, invece per fortuna si è trattato soltanto di lievi ferite a un piede per un 30enne di Gandellino.

È successo poco dopo le 9. Il 30enne stava lavorando a un cantiere dell’impresa Paccani che opera per la Provincia di Bergamo. Il giovane stava operando in un tombotto, che è una struttura idraulica per contenere piene torrentizie, lungo la provinciale prima del paese di Gandellino per chi arriva da Gromo.

Per evitare un sasso è saltato ferendosi ai calcagni dei piedi. Sono subito intervenuti i carabinieri di Ardesio, l’elisoccorso e la Croce Blu di Gromo che ha trasportato il ferito all’ospedale di Piario. Sul posto anche i tecnici dell’Asl di Clusone che devono chiarire esattamente le cause dell’infortunio sul lavoro.

© riproduzione riservata