Sabato 23 Novembre 2013

Va a caccia con un amico a Parre:

infarto stronca un 65enne di Gorno

L’elicottero del 118

Era a caccia con un amico nel territorio di Parre quando ha avuto un infarto, dal quale non si è purtroppo più ripreso. È morto così, sabato 23 novembre, Attilio Zanotti, 65enne di Gorno.

Il malore stamattina poco dopo le 11, quando i due amici erano nei pressi di un capanno. È stato subito lanciato l’allarme, in considerazione dell’area abbastanza impervia si è alzato in volo anche l’elisoccorso del 118, ma il prodigarsi dello staff medico si è rivelato inutile perché il 65enne è deceduto. Sul posto anche i carabinieri di Clusone.

Oltre all’elisoccorso, si sono precipitati sul monte Trevasco anche i volontari del Corpo Presolana. Non essendoci dubbi sulle cause della morte, il magistrato ha già dato il nullaosta per la restituzione della salma alla famiglia.

I funerali di Zanotti, che abitava in via Corni 14 e che lascia moglie, una figlia, il genero e i nipoti, si terranno martedì 26 novembre nella parrocchiale di Gorno.

© riproduzione riservata