Lunedì 30 Dicembre 2013

Vigili del fuoco, nuovo comandante

Arriva Agatino Carrolo

Agatino Carrolo, comandante provinciale dei Vigili del Fuoco

L’ingegner Agatino Carrolo, trevigiano di 53 anni, è il nuovo comandante provinciale dei vigili del fuoco. La nomina era stata ufficializzata già il mese scorso e ora Carrolo entrerà in servizio nel comando di via Codussi dal 2 gennaio prossimo, subentrando all’attuale comandante Giulio De Palma, da tempo designato a un nuovo incarico ministeriale a Roma.

Carrolo, fino a qualche giorno fa, è stato comandante provinciale dei vigili del fuoco di Treviso, la sua città natale. La sua nomina rientra nelle 17 predisposte a fine novembre dal ministero dell’Interno: si tratta di nuovi incarichi ad altrettanti ufficiali dei pompieri. Quattro di loro sono dirigenti superiori, gli altri 13 – tra cui il neocomandante di Bergamo – hanno il grado di primo dirigente.

Agatino Carrolo, sposato e padre di cinque figli, guidava il comando provinciale di Treviso da poco più di quattro anni, essendosi insediato nel novembre del 2009. In precedenza aveva comandato i vigili del fuoco di Pordenone.

Quanto a De Palma, il suo trasferimento al prestigioso incarico romano era noto da tempo, anche se, per una serie di procedure burocratiche legate all’avvicendamento di diversi ufficiali dei vigili del fuoco, era stato finora rimandato.L’ingegner Giulio De Palma aveva già in parte assunto il nuovo incarico a Roma, dove da tempo trascorre almeno due o tre giorni al mese proprio per questa attività, mentre negli altri giorni è regolarmente presente al comando cittadino. Proprio come De Palma, Carrolo guiderà il comando provinciale e i vari distaccamenti, volontari ed effettivi, che dipendono tutti dalla sede di via Codussi.

© riproduzione riservata