Giovedì 24 Luglio 2014

Villongo, ladri nel locale «Dalida»

Rubate anche le telecamere del bar

La spaccata a Villongo
(Foto by San Marco)

La malavita torna protagonista a due passi dal lago. A finire nel mirino è stato ancora una volta Villongo, già crocevia nel 2013 di una inarrestabile escalation di furti.

Nella notte tra mercoledì 23 e giovedì 24 luglio, un vero e proprio raid è stato consumato ai danni del bar «Dalida» in piazza Alpini, in pieno centro e a poca distanza dal municipio. Attorno alle 4, una banda di sconosciuti ha forzato e danneggiato la porta di sicurezza presente sul retro del locale.

Avuto accesso al bar ed incuranti del sistema di allarme entrato in funzione, i malviventi hanno preso di mira tre delle cinque slot machine presenti dell’esercizio nel tentativo di recuperare i soldi depositati all’interno. Non riuscendoci, hanno puntato il mirino altrove. Alla fine il raid si è trasformato in una vera e propria razzia: locale derubato di tutte le telecamere interne, di quattro televisori appese alle pareti e di importanti dimensioni, un computer portatile, un impianto completo di strumentazioni per il karaoke e la cassa.

Prima di andarsene indisurbati, i ladri hanno gettato a terra tutto quanto hanno trovato sul bancone del bar. Ed è terza volta che il bar «Dalida» viene colpito. Indagini in corso da parte dei carabinieri di Sarnico.

Luca Cuni

© riproduzione riservata