Bcc Orobica di Bariano e Cologno:
due milioni di passivo nel bilancio

Bilancio in negativo per 2.095.000 euro, mentre nel 2009 aveva segnato un utile di 2.143.000 euro, per la Banca di credito cooperativo Orobica di Bariano e Cologno al Serio. L'assemblea si è tenuta alla Cascina san Carlo di Caravaggio.

Bcc Orobica di Bariano e Cologno: due milioni di passivo nel bilancio

Bilancio in negativo per 2.095.000 euro, mentre nel 2009 aveva segnato un utile di 2.143.000 euro, per la Banca di credito cooperativo Orobica di Bariano e Cologno al Serio. L'assemblea si è tenuta alla Cascina san Carlo di Caravaggio.

«Nel 2010 - ha spiegato al margine dell'assemblea il direttore della Bcc Giuseppe Bettani - anche il territorio di riferimento della nostra banca ha risentito degli effetti della crisi economica in corso».

Unanime è stata comunque l'approvazione del bilancio di esercizio da parte dei 758 soci partecipanti all'assemblea (579 di persona e la rimanenza per delega). Evidente segno di dimostrazione di fiducia nell'operato del consiglio di amministrazione che, come detto, è stato rinnovato in parte.

Per tutto il consiglio di amministrazione si prospetta un 2011 non facile durante la quale la Bcc continuerà la sua missione di stare vicino a  famiglie e imprese del territorio «prestando però attenzione - ha affermato ancora Bettani - a concedere credito alla nuova clientela».

Nel 2010 le sofferenze nette, a fronte di impieghi stabilmente sopra i 390 milioni di euro,  hanno raggiunto la cifra di 5.593.000 euro  ben al di sopra degli 899.000 euro del 2009. A causa della crisi economica è  calata anche la raccolta diretta che 2010 è stata di 464 milioni di euro, circa 16 milioni in meno rispetto al 2009.

Tutti i dettagli su L'Eco di Bergamo del 22 maggio

© RIPRODUZIONE RISERVATA