Mercoledì 02 Maggio 2012

Mutui per la prima casa
Diminuiti i finanziamenti -22%

Le famiglie in Lombardia hanno ricevuto finanziamenti per l'acquisto dell'abitazione per 2692,43 milioni di euro nel quarto trimestre del 2011. Rispetto allo stesso trimestre dell'anno precedente si registra dunque una variazione delle erogazioni in regione del -20,19% per un controvalore di -681,2 mln di euro.

E' quanto emerge dalla pubblicazione avvenuta nel mese di Aprile da parte di Banca d'Italia del Bollettino Statistico I-2012.

Nel dettaglio le province si sono comportate nel seguente modo: la provincia di Bergamo ha erogato volumi per 277,18 mln di euro facendo registrare una variazione rispetto allo stesso trimestre dello scorso anno pari a -22,33%.

A Brescia sono stati erogati volumi per 254,43 mln di euro, corrispondenti ad una variazione rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente pari a -24,67%.

La provincia di Como ha erogato volumi per 146,43 mln di euro, la variazione sul trimestre è pari a -18,92%. In provincia di Cremona i volumi erogati sono stati 96,91 mln di euro, la variazione corrisponde a -2,42%. In provincia di Lecco sono stati erogati volumi per 68,69 mln di euro, la variazione rispetto allo stesso trimestre dell'anno precedente pari a -32,87%. Lodi ha erogato volumi per 52,77 mln di euro, la variazione sul trimestre è pari a -27,23%. La provincia di Mantova ha erogato volumi per 69,39 mln di euro facendo registrare una variazione sul trimestre pari a -24,72%.

A Milano sono stati erogati volumi per 1246,57mln di euro, la variazione rispetto allo stesso trimestre dell'anno precedente è risultata essere pari a -19,24%. La provincia di Monza-Brianza ha erogato volumi per 112,97 mln di euro facendo registrare una variazione pari a 10,66%. In provincia di Pavia i volumi erogati sono stati 110,44 mln di euro, la variazione rispetto allo stesso trimestre dell'anno precedente pari a -24,22%. In provincia di Sondrio sono stati erogati volumi per 26,6 mln di euro facendo registrare una variazione pari a -8,51%.

Varese ha registrato volumi erogati per 230,06 mln di euro facendo registrare una variazione rispetto allo stesso trimestre dell'anno precedente pari a -26,19%.

e.roncalli

© riproduzione riservata