Martedì 11 Dicembre 2012

Avvia l'impresa in un giorno
Da oggi c'è un iter accelerato

Semplificazione e riscontro immediato sono gli elementi caratterizzanti il nuovo portale all'indirizzo impresainungiorno.gov.it, attivo ufficialmente da ieri, che permette a un imprenditore l'attivazione in giornata della propria attività.

«Questo è un passaggio importante dell'attuazione di una normativa del 2009 che ha come obiettivo la realizzazione di un unico canale di accesso e comunicazione tra le imprese e la Pubblica amministrazione», ha spiegato Andrea Vendramin, dirigente attività anagrafiche e servizi di sistema alle imprese della Camera di commercio di Bergamo, presentando il portale.

«A livello normativo non cambia nulla – ha continuato –, ma l'iter procedurale concreto diventa più snello e a domanda inoltrata si ottiene una ricevuta di registrazione praticamente immediata, che di fatto consente l'avvio dell'attività».

Nei fatti, un imprenditore che vuol far partire la propria attività clicca sul portale e cerca il Comune interessato. E così trova la modulistica da compilare – non sarà, infatti, più possibile allegare file non omologati, scannerizzati o pec to pec – per inoltrare la Segnalazione certificata di inizio attività (Scia) allo Sportello unico delle attività produttive (Suap).

«Nel portale l'imprenditore potrà trovare un ambito informativo – ha illustrato Matteo Pozzi, Infocamere –, in cui verificare le modalità di invio della modulistica, attraverso un percorso guidato». Effettuato l'invio, l'utente ottiene una ricevuta telematica con cui può avviare la propria attività.

Leggi di più su L'Eco di martedì 11 dicembre

m.sanfilippo

© riproduzione riservata