Buona prassi aziendale
Selezionate 11 bergamasche

Gran finale per la raccolta  buone prassi aziendali per la Responsabilità sociale d'impresa in Lombardia giunta alla quarta edizione. L'iniziativa valorizza le imprese impegnate in comportamenti socialmente e ambientalmente responsabili. Dieci le bergamasche selezionate.

Buona prassi aziendale Selezionate 11 bergamasche

Gran finale della selezione e raccolta 2012 di buone prassi aziendali per la Responsabilità sociale d'impresa in Lombardia giunta alla quarta edizione. L'iniziativa, promossa dalle Camere di Commercio lombarde con Unioncamere Lombardia, sostiene e valorizza le imprese impegnate in comportamenti socialmente e ambientalmente responsabili, attente al territorio, ai lavoratori e alla comunità che hanno voluto dare evidenza delle loro scelte coraggiose.

A fronte dell'ampia adesione delle imprese lombarde di tutti i comparti che hanno scelto di assumersi le loro responsabilità in modo proattivo e consapevole verso la società e l'ambiente, sono state selezionate 78 aziende lombarde disseminate su tutto il territorio regionale di cui 11 bergamasche: Arti grafiche Faiv di Tasca Ivan, Asilo nido La Stellina, Aspan servizi Srl , Capello Srl, Ditta Gamba Edoardo di Pierluigi Gamba Srl, Kennew, Naturalbio, Politerapica, Ressolar, Siti targhe e Vanoncini che saranno premiate da Unioncamere Lombardia il 16 gennaio a Milano nel corso dell'evento che si terrà in mattinata a Palazzo Turati come da programma allegato.

Con l'occasione imprese, associazioni di categoria e istituzioni lombarde si confronteranno in un dibattito pubblico che vedrà la partecipazione – oltre che di Unioncamere Lombardia e Regione Lombardia - delle principali associazioni imprenditoriali di categoria che hanno firmato il protocollo di collaborazione regionale e del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

In linea con gli orientamenti comunitari e nazionali di trasparenza sul tema della responsabilità sociale, i profili delle aziende lombarde «virtuose» saranno consultabili on line da tutti gli interessati sul sito http://csr.unioncamerelombardia.it nella sezione «Repertorio delle Buone Prassi Lombarde 2012». Il sito sarà costantemente aggiornato e l'azione fa già parte dell'action plan nazionale per le attività svolte per la diffusione di Buone Prassi in Italia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA