Venerdì 01 Febbraio 2013

Rinnovata la Segreteria Cisl
Tancredi e Meloni nella squadra

Il consiglio generale della CISL ha votato a grande maggioranza l'ingresso in segreteria di Gabriella Tancredi e Giacomo Meloni, così come proposto da Piccinini al termine delle consultazioni con le categorie che costituiscono il sindacato di via Carnovali.

Il principale organismo della CISL di Bergamo torna così in piena operatività dopo le dimissioni di Patrizio Fattorini e di Mimma Pelleriti e alla vigilia di una stagione congressuale che segnerà il “ritorno” dell'area del Sebino nei confini del comprensorio sindacale e avvierà il percorso di riorganizzazione delle categorie.

“Con Gabriella – ha detto Piccinini nella sua relazione -  abbiamo voluto dare continuità alla scelta e all'impegno, non formale ma di sostanza,  di una presenza femminile nella segreteria che valorizza una dirigente dell'esecutivo della CISL che potrà svolgere nella segreteria un ruolo importante.  Credo che sia utile che tutte le categorie riflettano sulla necessità di favorire assunzione di ruoli dirigenziali a tutti i livelli delle donne. Non per dovere ma perché arricchiscono l'organizzazione di visioni e di ruoli importanti per il futuro».

«Con la proposta di Giacomo Meloni segretario generale della FIM Vallecamonica-sebino, intendiamo valorizzare una risorsa importante, sia nell'ambito della ricomposizione territoriale che per quello che è la sua importante esperienza sindacale e contrattuale maturata nell'ambito della federazione dei metalmeccanici che rappresenta un valore aggiunto e un segno politico di una piena condivisione di un percorso confederale che vede coinvolta l'esperienza dei metalmeccanici Bergamaschi».

Gabriella Tancredi, 48 anni, comincia a lavorare  nel 1992  presso Poste Italiane. Nello stesso anno aderisce alla SLP CISL.
Nel 1998 il primo corso di formazione sindacale, al quale si aggiungono, dopo qualche anno, un corso lungo di formazione per futuri quadri sindacali organizzato dall'SLP-CISL nazionale e due corsi per formatori sindacali (di categoria e confederali). Comincia così l'attività di formatrice all'interno della CISL: entra nello staff formativo nazionale della categoria di appartenenza  e della CISL. Nel 2005 entra nella Segreteria provinciale dell'SLP-CISL e nel 2009 viene eletta Segretaria Generale della categoria, carica che continua a mantenere, anche dopo l'ingresso nella segreteria dell'UST del febbraio 2013.

Giacomo Meloni, nato nel 1957, entra in fabbrica  nel gennaio del 1979 alla Italsider di Lovere ( oggi Lucchini r.s.). Nel 1981 aderisce alla FIM-CISL e viene eletto delegato al 1°congresso FIM del comprensorio Valle Camonica Sebino. Nel 1982 viene eletto delegato nel consiglio di fabbrica dell'Italsider, designato componente del comitato aziendale europeo del gruppo Lucchini nel 2000. Entra nella segreteria FIM comprensoriale nel 1994 e ne diventa segretario generale nel 2005 fino ad oggi. È attualmente componente del consiglio generale Nazionale della FIM.

a.ceresoli

© riproduzione riservata