Schianto frontale a Chiuduno Grave un 47enne di Entratico
Auto e moto distrutti nello schianto

Schianto frontale a Chiuduno
Grave un 47enne di Entratico

Gravissimo incidente a Chiuduno nella serata di venerdì 30 ottobre: un motociclista di 47 anni di Entratico si è schiantato frontalmente contro una macchina sulla strada provinciale. Le sue condizioni sono molto critiche.

L’incidente alle 18: secondo una prima ricostruzione, una Golf da via Suardo si è immessa sulla strada diretta verso Grumello quando si è scontrata contro la moto dell’uomo, una Honda, che stava guidando verso Carobbio degli Angeli.

Uno schianto frontale molto violento che ha causato la caduta del centauro: il motociclista, un 47enne di Entratico, è stato sbalzato a terra con un volo di 10 metri. Gravissimi i traumi riportati nello schianto, immediati i soccorsi sul posto con l’arrivo di un’ambulanza che ha trasferito il motociclista all’ospedale Papa Giovanni di Bergamo. La sua prognosi è riservata, l’uomo sarebbe in pericolo di vita.
Sul posto la Polizia Locale di Chiuduno, i Vigili del fuoco di Palazzolo e i Carabinieri di Grumello per i rilievi del caso e regolare la viabilità dopo lo schianto. L’automobilista, un 26enne di Chiuduno, è rimasto illeso: sotto choc, è stato trasferito all’ospedale Bolognini di Seriate.


© RIPRODUZIONE RISERVATA