Sabato 04 Dicembre 2010

Dilettanti: l'Arcene vuole derby
e titolo di campione d'inverno

Anticipi, variazioni di campo, maltempo e mercato. Il primo weekend di dicembre risveglia improvvisamente i campionati provinciali, sopiti dalla stagione invernale alle porte e dai continui turni di campionato disputati sotto l'acqua.

In Eccellenza ci saranno meno cambiamenti e rivoluzioni in ambito di orari. Nel girone C Real Mornico (12)-Aurora Seriate (33) è in programma a Scanzorosciate sabato 4 alle 14.30, mentre la Gandinese (15) non giocherà in casa contro il Castegnato (10), ma è stata stabilita un'inversione di campo.

La capolista Aurora Seriate guarderà con interesse a quello che succederà alle sue spalle: si troveranno di fronte infatti Orsa Corte Franca (27) e Sarnico (22), in una partita che potrebbe diventare una sorta di eliminazione diretta, con la capolista che si allontanerebbe sempre più in caso di pareggio.

La Ghisalbese (26) invece è attesa da un derby che si prospetta ricco di fascino e di spettacolo, visto il buon momento delle due squadre: a far visita ai biancorossi sarà il San Paolo d'Argon (18) di mister Bonacina, fresco di successo sul Sarnico.

Nessuna modifica invece al girone B. La capolista Mapello (31), non dovrebbe avere problemi a sbarazzarsi del fanalino Nibionno (6), che nell'ultimo turno è comunque riuscito a fermare la Trevigliese sull'1-1. Il Villa d'Almè (29) andrà a far visita al Mariano (20), che avrà voglia di riscattarsi dalla sconfitta imposta dalla capolista Mapello (3-1): per i giallorossi non sarà una passeggiata.

Il Ciserano (18) deve tornare a far punti, dopo un periodo poco fortunato: Ghisalberti e compagni potranno dare una svolta alla loro stagione battendo il Sondrio (21), avversario ostico e scorbutico. Il derby di giornata sarà quello tra Voluntas Osio (21) e Caravaggio (18), con gli ospiti ancora alla ricerca della vittoria dopo il cambio d'allenatore e vogliosi di conquistare punti pesanti per tornare a lottare per il vertice, e i padroni di casa più tranquilli, coscienti di aver disputato un'andata più che sufficiente.

In Promozione il maltempo ha provocato diverse modifiche nel girone D. La capolista Caprino (26) anticipa sabato, ore 19 a Villa d'Almè, la sfida contro lo Scanzorosciate (24), il big match della giornata tra prima e seconda staccate di solo due punti. Anche terza e quarte della graduatoria si sfideranno, in una giornata contraddistinta da scontri importanti. Stezzanese (23)-Sovere (21) varrà il terzo posto, così come Paladina (19)-Forza e Costanza (17), domenica alle 17.30 a Villa d Almè, un posto con vista sui playoff.

Sul sintetico di Colognola, domenica alle 19 si disputerà Ponteranica (13)- Brusaporto (5), con i padroni di casa pronti a sfoderare i nuovi acquisti Magri e Bernardi, contro il fanalino di coda, deciso a intervenire anch'esso sul mercato per migliorare la situazione.

Nel girone C i derby in programma saranno Arcene (36)-Pontirolese (16), con i padroni di casa alla ricerca del sesto successo consecutivo e vicini alla conquista del titolo di campione d'inverno, e Trealbe (21)-Lurano (22), partita che mette in ballo punti pesanti all'inseguimento del duo di testa.

Simone Masper

m.sanfilippo

© riproduzione riservata