Sabato 19 Febbraio 2011

«Ho dato retta al buon senso»
Mondonico in tribuna a Bergamo

«Le cose stanno andando benissimo, sono contento e preoccupato...per la partita». Emiliano Mondonico è riuscito a essere anche spiritoso e ironico nell'immediata vigilia del match contro il Padova. Ai microfoni di Sky, il tecnico dell'AlbinoLeffe ha rassicurato tutti e raccontato il motivo per il quale ha deciso di rinviare il suo ritorno in panchina dopo il delicato intervento chirurgico delle scorse settimane.

Oggi ha guardato infatti il match casalingo contro il Padova dalla tribuna. «La formazione? Fortunato vive con me da 15 anni, le mie idee lui le conosce prima che si sviluppino dentro di me. Per questo mio ritorno ho dovuto dare retta alla gente di buon senso, ai miei familiari, al presidente. I punti interni potrebbero procurarmi dei problemi, siccome problemi ne ho già avuti è meglio evitarne altri».

«Non posso essere là in panchina, in tribuna è diverso, sarò un po' più tranquillo, in panchina rischierei qualcosa. Mi dispiace, ho attraversato il campo e l'atmosfera di un campo di calcio è una cosa incredibile», ha concluso Mondonico.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata