Sabato 19 Febbraio 2011

La Foppa piega Conegliano ed è 2ª
Leo Lo Bianco si rivede in campo

NORDA FOPPAPEDRETTI-SPES CONEGLIANO 3-1
Parziali: 25-21, 25-14, 22-25, 25-18
NORDA FOPPAPEDRETTI BERGAMO: Ortolani 11, Nucu 16, Signorile 3, Fanzini, Merlo (L), Bosetti 15, Piccinini, Arrighetti 8, Lo Bianco, Vasileva 22. Non entrate Carrara, Zambelli. All. Mazzanti.
SPES CONEGLIANO: Rabadzhieva 15, Dirickx 3, Tonon (L), Marinkovic 5, Turlea 13, Fiorin 2, Rossetto (L), Serafin 6, Gioli 8. Non entrate Sangiuliano, Martinuzzo, Benazzi, Crozzolin. All. Nesic.
Arbitri: Sampaolo, Sobrero.
Note: spettatori 1.900. Durata set: 26', 22', 27', 26' per un totale di 1h41' di gioco.

La Norda Foppapedretti ha piegato la Spes Conegliano per 3-1 in casa nell'anticipo della prima giornata del girone di ritorno. Una vittoria fondamentale perché consente alle bergamasche di superare le avversarie e di insediarsi in seconda posizione.

Nonostante Conegliano presentasse il suo nuovo rinforzo, Gioli, la squadra allenata da Mazzanti ha sfoderato una grande prestazione, ma è ancora più da rilevare il rientro verso la fine del terzo set di Eleonora Lo Bianco, la palleggiatrice out da novembre.

La supremazia della Foppa, pur orfana dell'indisposta Piccinini (che ha giocato poco soltanto nel terzo set ed è stata sostituita da Bosetti in partenza), è stata chiara ed è da rimarcare la performance di Vasileva che ha messo a terra ben 22 palloni.

Il match si è protratto al quarto set soltanto perché nel terzo le bergamasche si sono addormentate sul 18-12 e sul 20-16, ma nel quarto set, così come nel secondo, non c'è stata assolutamente storia.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata