Martedì 10 Maggio 2011

Mondo e il recupero: giocheremo
come se fossimo ancora sullo 0-0

Sull'orlo del baratro. Naturalmente non si parla ancora di aritmetica, ma è evidente come il recupero di mercoledì 11 maggio (ore 19) al Comunale contro la Reggina sia assolutamente fondamentale per l'AlbinoLeffe: ossigeno puro in caso di vittoria, guai con un ko.

Chiariamo: ora i seriani sono al quintultimo posto, e dunque in area playout, ma hanno giocato una partita in meno. Se vincono, superano Cittadella e Sassuolo e agganciano il Piacenza a quota 46, +2 sull'area playout in cui piomberebbe il Cittadella, con un pareggio resterebbero in area playout a braccetto con il Cittadella e in caso di sconfitta rimarrebbero fermi in una posizione molto precaria e con una giornata in meno per rimontare.

Naturalmente ci sono molti fattori da considerare (che Atalanta sarà quella che sfiderà i seriani nel recupero di lunedì 16?) nella corsa alla salvezza, ma è ovvio che AlbinoLeffe-Reggina resta una tappa molto importante per evitare la trappola dei playout.

Ricordiamo che la situazione è favorevole ai seriani, in quanto il match è stato sospeso per pioggia al 15' pt sul risultato di 1-0 (gol di Mingazzini), per cui all'AlbinoLeffe sarà sufficiente pareggiare l'inedita partita di 75' per vincere.

Mondonico in conferenza stampa è stato vago e criptico. Ecco un riassunto: «Sarà una partita come le altre. Giocherà chi mi darà le maggiori garanzie sul piano fisico e tattico. Avremo problemi nel gestire il risultato? No. Il nostro problema è non subire gol». Infine un più comprensibile «giocheremo per segnare, come se il risultato fosse ancora di 0-0».

L'AlbinoLeffe, orfano di Grossi infortunato e Bergamelli squalificato, con Bombardini convocato ma forse non al 100%, dovrebbe schierarsi con un 4-4-1-1 nel quale Torri è candidato a essere l'unico attaccante sostenuto da Bombardini rifinitore e Foglio centrocampista incursore di sinistra.

Il probabile schieramento
ALBINOLEFFE (4-4-1-1)
: Tomasig; Luoni, Sala, Piccinni, Regonesi; Zenoni, Mingazzini, Hetemaj, Foglio; Bombardini; Torri. in panchina: Layeni, Garlini, Passoni, Salvi, Girasole, Cocco, Cisse.

Arbitrerà Tommasi di Bassano del Grappa, match in diretta su Sky Calcio 2 e Mediaset Premium SerieB 1 (ore 19).

m.sanfilippo

© riproduzione riservata