Mercoledì 25 Maggio 2011

AlbinoLeffe: rebus a centrocampo
Restituito un punto all'Ascoli

Continua la preparazione dell'AlbinoLeffe in vista della decisiva partita di sabato in casa contro il Siena nell'ultima di campionato. Con Hetemaj e Passoni squalificati e Previtali molto in dubbio, è scattata l'emergenza a centrocampo. Il capitano bluceleste accusa un problema muscolare al retto femorale della gamba destra e il suo recupero sembra improbabile. L'unico centrale sano è Mingazzini.

Con i due centrocampisti c'è anche Sala squalificato, mentre Foglio è sempre out per infortunio. Quanto a Tomasig, che aveva saltato in extremis la trasferta di Piacenza per un dolore al ginocchio destro, gli esami non hanno riscontrato nulla di anormale, ma il dolore c'è ancora e dunque si vedrà. Layeni, che ha parato un rigore a Piacenza, è comunque in preallarme.

L'AlbinoLeffe è ancora in corsa per la salvezza diretta: per conquistare la permanenza in serie B, i seriani dovranno vincere contro la squadra allenata da Conte, in corsa per il primato (è a -1 dall'Atalanta), e sperare che Sassuolo (in casa contro la Reggina) o Cittadella (in casa contro il Pescara) non incamerino i tre punti.

Intanto, il Collegio arbitrale del Tas ha accolto l'istanza di arbitrato presentata dalla società marchigiana e ha annullato la sanzione, irrogata dalla Corte Federale, di un punto di penalizzazione in classifica generale. Così l'Ascoli (penalizzato ora di 6 e non di 7 punti) sale a quota 47 contro i 46 di AlbinoLeffe e Piacenza.

Infine, prezzi stracciati contro il Siena: 1 euro per parterre di tribuna e settore ospiti, 5 euro per tribuna centrale e laterale.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata