Domenica 11 Settembre 2011

Genoa-Atalanta finisce 2-2
Sfiorato al 95' il colpaccio

GENOA-ATALANTA 2-2
RETI
: 6' pt Veloso, 8' pt e 43' pt Moralez, 9' st Mesto.
GENOA (4-3-1-2): Frey 6; Mesto 7, Bovo 5, Kaladze 6, Antonelli 5,5; Rossi 5,5 (34' st Birsa 4,5), Kucka 5,5, Veloso 6,5, Constant 5,5 (19' st Seymour 6); Palacio 7, Pratto 5 (19' st Caracciolo 6). All. Malesani. In panchina: Lupatelli, Granqvist, Moretti, Jorquera.
ATALANTA (4-4-1-1): Consigli 6; Masiello 6, Capelli 6 (31' st Bellini sv), Lucchini 5,5, Peluso 5,5; Schelotto 6,5, Cigarini 6,5 (21' st Carmona 6), Padoin 6,5, Bonaventura 6,5; Moralez 8 (40' st Gabbiadini sv); Denis 7. All. Colantuono. In panchina: Frezzolini, Raimondi, Marilungo, Tiribocchi.
Arbitro: Rizzoli di Bologna (Stefani-Rubino/Pinzani).
Note: spettatori 19 mila circa. Espulso al 49' st Birsa. Ammoniti Bovo, Capelli, Palacio, Padoin, Lucchini e Masiello. Angoli 6-3. Recupero 2'+4'.

Pirotecnico 2-2 a Marassi tra Genoa e Atalanta con i nerazzurri che hanno rimontato subito in gol incassato in partenza ribaltando il risultato allo scadere del primo tempo, mentre nella ripresa c'è stato il pareggio dei rossoblù. I bergamaschi hanno fallito al 95' la rete-vittoria.

È stato un match dai mille volti con l'Atalanta che si è approcciata alla sfida in modo molto timoroso all'esordio, tanto da subìre un gol dopo 6'. Sembravano le premesse per una giornata disastrosa e invece i nerazzurri hanno impiegato soltanto due minuti per pareggiare con Moralez. Una rete che ha sbloccato la squadra bergamasca, letteralmente scatenata nello spezzone rimanente del primo tempo e la sua superiorità è stata concretizzata con la doppietta di Moralez al 43'.

Nella ripresa l'Atalanta non ha sfruttato un contropiede al 7' e un minuto dopo il tandem Lucchini-Peluso è incappato in un malinteso favorendo il pareggio del Genoa. I nerazzurri sono calati, anche di concentrazione in difesa, e i padroni di casa hanno costruito un paio di chance da rete. Ma è stata l'Atalanta ad avere sul piede la palla più invitante per vincere a tempo scaduto.

Peccato, avrebbero potuto essere tre punti e invece ce n'è uno soltanto che consente comunque all'Atalanta di muovere la classifica e limare la penalizzazione di 6 punti. Resta la prestazione complessivamente positiva e resta la sensazione che il tandem Moralez-Denis è destinato a regalare grandi gioie al popolo nerazzurro.

Moralez ha segnato addirittura due gol, Denis non ne ha realizzato nessuno e non è stato preciso in area di rigore, però ha sorretto l'attacco con un grande gioco di squadra e offerto un assist d'oro a Moralez per il momentaneo 2-1. Ok anche il centrocampo e in primis i due esterni Schelotto e Bonaventura.

Qualche problema in difesa, che non ha dato l'impressione della graniticità, però il reparto è nuovo ed è normale che debba registrarsi.

LA CRONACA
Atalanta in campo a Marassi contro il Genoa per la prima giornata del campionato di serie A e con l'obiettivo di conquistare un risultato positivo per alleggerire subito la penalizzazione di 6 punti. La sorpresa è la presenza di Bonaventura e la panchina per Carmona.

Alla vigilia sembrava che il giovane talento nerazzurro dovesse sedersi tra le riserve e invece mister Colantuono ha deciso di schierarlo, così sulle corsie laterali ci sono Schelotto e appunto Bonaventura, mentre Padoin si accentra giocando accanto a Cigarini con la conseguente esclusione di Carmona.

Il modulo è il 4-4-1-1 con il nuovo tandem argentino in attacco: Moralez trequartista e Denis unica punta. In panchina c'è Raimondi e non Caserta. Schieramento confermato nel Genoa di mister Malesani.

CRONACA
PRIMO TEMPO
6' GOL
: Genoa subito aggressivo e scaturisce la rete dell'1-0. Palacio manovra sulla sinistra e passa a Veloso che fredda d'esterno Consigli all'ingresso dell'area di rigore.
8' GOOOL: conclusione rasoterra da fuori area di Padoin, Frey respinge, ma in agguato c'è Maxi Moralez - in posizione regolare - che dà la zampata vincente. Per l'argentino tascabile, dunque, rete al debutto.
17': ammonito Bovo.
21': proprio nel momento in cui l'Atalanta sta dominando, il Genoa sfiora il 2-1 con una zampata di Palacio, a cui uno straordinario Consigli nega il gol con un intervento di pugno sulla linea di porta.
24': punizione per il Genoa e la staffilata di Bovo scheggia la traversa.
27': su un lungo lancio dalle retrovie, Denis si presenta praticamente solo davanti a Frey che però respinge l'esterno destro dell'argentino. Grande chance per l'Atalanta.
35': da Moralez a Schelotto che calcia un rasoterra dall'interno destro dell'area, ma Frey è sempre vigile e neutralizza la minaccia.
40': da Moralez a Schelotto che opera un traversone da destra, Bonaventura tenta un colpo di testa in tuffo non molto ortodosso e la palla lambisce clamorosamente il palo alla destra di Frey.
43' GOOOL: Denis difende da campione la palla a centrocampo e lancia Moralez che, in splendida solitudine, entra in area e fulmina dal limite dell'area Frey, in grado soltanto di sfiorare il pallone.
45': 2' di recupero.
47': finisce il primo tempo, Genoa-Atalanta 1-2.

SECONDO TEMPO
7'
: ammonito Capelli.
8': splendido contropiede dell'Atalanta, Denis smista la palla sulla destra a Bonaventura che però non conclude bene l'azione e la sua conclusione è intercettata da Antonelli.
9' GOL: equivoco con Peluso ed errore difensivo di Lucchini che con un colpo di testa all'indietro in area smarca in pratica Mesto e Consigli è trafitto dalla bordata da distanza ravvicinata del terzino destro.
12': traversone basso da sinistra di Palacio e impreciso colpo di testa di Rossi che però era solissimo in area sulla destra.
13': ammonito Palacio.
19': entra Caracciolo per Pratto.
19': entra Seymour per Costant.
21': entra Carmona per l'infortunato Cigarini.
23': ammonito Padoin.
25': ammonito Lucchini.
31': entra Bellini per Capelli.
32': ammonito Masiello.
32': Consigli vola per deviare un colo di testa di Kaladze.
34': entra Birsa per Rossi.
40': entra Gabbiadini per Moralez.
42': brivido per l'Atalanta, Caracciolo s'eleva a centroarea, ma la sua deviazione sorvola la traversa.
45': 4' di recupero.
49': espulso Birsa per un fallo su Denis.
50': chance incredibile in contropiede per l'Atalanta con Denis e Bonaventura, anticipato da Kaladze, che falliscono in rapida successione le rete della vittoria.
51': fischio di chiusura, Genoa-Atalanta 2-2.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata