Venerdì 06 Gennaio 2012

Boateng: «La gara di Bergamo
sarà più difficile del derby»

Fra una decina di giorni c'è la tanto attesa sfida con l'Inter, ma secondo Kevin Prince Boateng il Milan prima non deve sottovalutare l'appuntamento di domenica a Bergamo. «La partita con l'Atalanta sarà più difficile del derby perché - ha spiegato a Milan Channel il ghanese - loro si difendono molto bene e contro di noi faranno una partita in difesa, quindi sarà più difficile».

I rossoneri cominciano il 2012 da primi in classifica insieme alla Juventus, e l'obiettivo di Boateng è restare in vetta fino in fondo. «Per me è importante vincere lo scudetto, ogni giorno a Milanello mi alleno per quello. E - ha aggiunto - se vinceremo la Champions forse mi farò un altro tatuaggio».

Dopo aver smaltito gli acciacchi che lo hanno condizionato nel ritiro di Dubai, il ghanese è tornato a disposizione di mister Allegri, che a Bergamo potrà contare anche su Nesta. Una lieve influenza ha fermato venrdì Gattuso, ma se sabato dovesse stare bene il centrocampista potrebbe essere convocato per la prima volta dopo quattro mesi di stop.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata