Sabato 14 Aprile 2012

Scommesse, l'AlbinoLeffe
ribadisce la totale estraneità

L'AlbinoLeffe replica in modo deciso al presunto coinvolgimento del presidente Andreoletti nella combine di Reggina-AlbinoLeffe, così come emergerebbe dalle parole del giocatore pentito Gervasoni. Ribadita la totale estraneità del club e di Andreoletti. Ecco il comunicato stampa.

«La società AlbinoLeffe e il suo presidente Gianfranco Andreoletti, lette le notizie diffuse dalla stampa in merito alla partita Reggina-AlbinoLeffe del campionato 2009/2010, intendono anzitutto smentire in maniera decisa oltre che escludere fermamente ogni e qualsiasi coinvolgimento in presunte condotte illegittime asseritamente collegate a tale avvenimento».

«Ribadendo la propria totale estraneità, considerata la portata altamente lesiva di talune avventate affermazioni, gli stessi informano di aver altresì provveduto a dare mandato ai propri legali per valutare la possibilità di richiedere alla Federazione il diritto di agire anche in sede penale a tutela dei propri diritti».

m.sanfilippo

© riproduzione riservata