Sabato 18 Agosto 2012

Mercato: Gabbiadini al Bologna
Donati resta sempre un obiettivo

Gabbiadini si può ormai considerare un giocatore del Bologna. L'ufficialità dovrebbe arrivare già sabato 18 agosto. L'attaccante non è stato convocato da Colantuono per la gara di Coppa Italia (stasera alle ore 20,45 al Comunale contro il Padova) e intanto a Bologna già ne parlano come un loro giocatore.

«L'arrivo di Gabbiadini - ha sottolineato venerdì 17 il presidente del Bologna Guaraldi a SkySport24 - dovrebbe essere solo una questione di ore. Stiamo concludendo questa trattativa. Già da un mese ci stiamo lavorando e la convocazione di Prandelli ci ha fatto capire che abbiamo avuto ragione ad aspettarlo».

L'Atalanta questa mattina continuerà il lavoro già iniziato ieri e chiuderà finalmente questa operazione che si protrae da ormai oltre un mese. In cambio della comproprietà dell'attaccante bergamasco i nerazzurri riceveranno 2,5 milioni di euro e la metà del cartellino di Troisi.

Sistemato Gabbiadini, il nome caldo sarà quello di Peluso. La Juventus resta in pole, nonostante i bianconeri stiano seguendo anche Armero dell'Udinese, ma l'atalantino ha dei costi molto più contenuti ed è un vecchio pallino di Conte.

In entrata si parla sempre di Donati, considerato per il momento incedibile dal Palermo.

Leggi di più su L'Eco di sabato 18 agosto

m.sanfilippo

© riproduzione riservata