Giovedì 12 Dicembre 2013

Il Coni premia gli sportivi

Assegnate le «Stelle al merito»

Tempo di premiazioni per il Coni di Bergamo. Lunedì 16 dicembre, alle 18.30, presso l’auditorium della Casa dello Sport, in via Monte Gleno 2/L, a Bergamo, si svolgerà la cerimonia di consegna delle Stelle al Merito Sportivo per l’anno 2012.

Saranno presenti il Delegato CONI Bergamo Dott. Giuseppe Pezzoli, il Coordinatore Tecnico e i fiduciari locali, che premieranno le società sportive e i dirigenti che maggiormente si sono distinti, per vari meriti, nel corso della stagione 2012.

Da segnalare, che la Stella al Merito Sportivo è un’onorificenza che il CONI assegna per quanti, nella loro opera di dirigenti, hanno onorato per molti anni lo sport in tutte le sue forme. Dunque, secondo il regolamento istitutivo del premio, non sono presi in considerazione eventuali risultati agonistici, bensì l’impegno nel campo sportivo per almeno 12 anni per le stelle di bronzo, 20 per quelle d’argento e 30 anni per quelle d’oro. Allo stesso modo sono state istituite le Palme al merito tecnico a quegli allenatori che si sono particolarmente distinti per i risultati tecnici ottenuti dai loro atleti, oppure per «il rilevante contributo fornito per l’aggiornamento tecnico o per lo sviluppo dell’attività giovanile».

La Commissione Benemerenze Sportive del Coni ha assegnato per l’anno 2012 le Stelle al Merito Sportivo ai seguenti dirigenti e società della provincia di Bergamo:

Stelle d’Argento: Vittorio Bosio, presidente del CSI Bergamo; avv. Giovanni De Biasi, fiduciario CONI di Bergamo.

Stelle di Bronzo: AD Bergamo Boxe, Omar Gentile (presidente del Comitato regionale della Federboxe), Davide Locatelli (Federazione Italiana Dama), ASD Sci Club Orezzo Valseriana, Scuderia “Fulvio Norelli” (motociclismo), ASD Ji-Ta-Kyo-EI (judo e jujitsu).

Palma d’Argento: Mario Poletti, responsabile tecnico della nazionale di atletica leggera per atleti disabili, nell’ambito del C.I.P. (Comitato Italiano Paralimpico).

Il Coni Bergamo può vantarsi anche dell’assegnazione di tre Stelle d’Oro al merito sportivo ad altrettanti dirigenti sportivi bergamaschi: Gianfranco Baraldi, Silvio Magni, Giancarlo Mangili. Queste benemerenze, alla luce della loro estrema importanza, verranno consegnate nelle sede del Coni Regionale di Milano.

© riproduzione riservata