Lunedì la Comark a Palafrizzoni
«Il grande basket torna a Bergamo»

Il sindaco Franco Tentorio e l’assessore Danilo Minuti riceveranno in Comune la squadra di basket fresca di (trionfale) promozione in DnB. Il presidente Lentsch: «Dalla prossima stagione vogliamo giocare al palazzetto»

Lunedì la Comark a Palafrizzoni  «Il grande basket torna a Bergamo»
La festa promozione della Comark
(Foto di Bedolis Foto)

La Comark, fresca di promozione in DnB, verrà ricevuta, lunedi 14, alle 16,45, a Palafrizzoni dal sindaco Franco Tentorio e dall’assessore allo sport Danilo Minuti. Si tratta di un riconoscimento ufficiale da parte dell’Amministrazione comunale, al club cittadino meritevole del salto di categoria, conseguito domenica scorsa, con un turno di anticipo rispetto alla conclusione del campionato.

La Comark, sarà presente con il presidente Massimo Lentsch, il vice Maurizio Giacometti, lo staff tecnico e l’intero organico della squadra. «Molto gradita – ha detto Lentsch – la comunicazione ricevuta dall’istituzione cittadina. Un premio all’attività svolta e ai risultati agonistici conseguiti da un club che, tra l’altro, rivolge un particolare interesse al settore giovanile. Per me e i miei più stretti collaboratori, l’invito di Tentorio, è di ulteriore sprone a non sederci sugli allori. È il caso di ribadire che il progetto, stilato in estate, di riportare il grande basket a Bergamo in tempi ragionevolmente brevi è sempre più valido».

«L’incontro con il sindaco - conclude Lentsch – sarà anche l’occasione per ricordargli la ferma intenzione di trasferirci, dalla prossima stagione dal Centro sportivo Italcementi di via Statuto al palasport di piazzale Tiraboschi. A renderlò necessario, al di là di una questione di immagine non affatto trascurabile, è la maggior capienza sugli spalti: nell’ultima gara disputata all’Italcementi l’impianto era risultato appena appena sufficiente per contenere gli spettatori».

© RIPRODUZIONE RISERVATA